svegliaitalia,opinioni,politica,democrazia,impegno,progresso,blog personale di piero63, SvegliaItalia | SvegliaItalia | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

SvegliaItalia
impegnarsi tutti un pò di più, per non tornare indietro


 

Inizia questa nuova e speriamo grande avventura del Partito Democratico. Grazie a questa novità,si autoriforma la politica italiana ,o almeno parte di essa. Saremo in grado di attuare le riforme che ci siamo prefissati ? Nessuno può adesso dare una risposta,ma sono convinto che se non partecipiamo tutti quanti,chi più chi meno,al cambiamento,questo non ci sarà. Dobbiamo farlo per i nostri figli e per il nostro paese. Se l'Italia esce da questa crisi ,sia economica che etica ,allora si libereranno molte energie,non si faranno più guerre tra poveri e si potranno concentrare gli sforzi sui veri mali che ci affliggono e rendono questo paese così ingiusto.

Questo è ciò che scrissi quando aprii questo Blog. Le stesse parole le potrei riscrivere adesso , forse sarei più pessimista, in questo lasso di tempo non un problema è stato, risolto anzi sembrano tutti peggiorati ed altri se ne sono aggiunti.
Che dire e che fare allora ?
Premesso che quando si toccano le libertà degli individui e delle organizzazioni si lotta e si RESISTE.
Mi sembra che il problema più grave che abbiamo difronte per adesso è la crisi economica , trovare i modi e i tempi per uscirne tutti fuori è la priorità che tutto il paese da destra a sinistra , dal nord al sud deve darsi.
Da qui la speranza che non si creino falsi nemici e che si affrontino i veri nodi della crisi. 



ATTENZIONE : Questo blog è un prodotto amatoriale al quale non può essere applicato l'art. 5 della legge 8 Febbraio 1948 n. 47, poiché l'aggiornamento delle notizie in esso contenute non ha periodicità regolare (art. 1 comma 3, legge 7 Marzo 2001 n. 62). Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e i post editi hanno lo scopo di stimolare la discussione e l’approfondimento politico, la critica e la libertà di espressione del pensiero, nei modi e nei termini consentiti dalla legislazione vigente. Questo blog non persegue alcuno scopo di lucro. Tutto il materiale pubblicato su Internet è di dominio pubblico. Tuttavia, se qualcuno riconoscesse proprio materiale con copyright e non volesse vederlo pubblicato su questo blog, non ha che da darne avviso al gestore e sara' immediatamente eliminato. Dichiaro, inoltre, di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi a me, nemmeno se gli stessi vengono espressi in forma anonima o criptata.
 

                                             
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

        LA TV ALTERNATIVA


" NO PIZZO "


" BELLA CIAO "


" El Che vive "
Ha creduto in un futuro migliore
è morto per un futuro migliore
noi lo ricordiamo per un futuro migliore


El Che Vive - The funniest home videos are here




In ricordo di
Peppino Impastato


Il Papa ad Agrigento



I funerali di Enrico Berlinguer



Gli inceneritori in Sicilia



Disegni di bambini che
hanno subito delle violenze



Tutti i lunedì alle ore 14,00
In diretta Marco Travaglio



Funerali di Stato alla cattedrale
di Palermo per i 5 uomini
della scorta di Paolo Borsellino


Basta! Parlamento pulito




I fatti sono come macigni
stanno là.
Solo chi non li
vuole vedere non li vede.


La storia delle cose
(video da non perdere)



 Piazza Alimondi
 ( Francesco Guccini )



Canzone x il Che
( Francesco Guccini )

 

POLITICA
22 maggio 2012
HA VINTO ORLANDO

Ha Vinto Orlando, il responso del ballottaggio è stato chiaro anzi chiarissimo.

Il 72 circa contro il 27 circa di Ferrandelli , l'altro candidato sindaco del PD (non tutto) e di SEL ( non tutto),

Adesso inizia la fase più difficile, ovvero salvare Palermo.

Salvare il centrosinistra ( per chi ci crede e spera ancora ) .

Salvare il PD che  poi forse è la stessa cosa. Si perchè il centrosinistra senza il PD sarebbe condannato ad essere sempre emarginato nel panorama politico italiano, però se il PD non fa chiarezza sulla strada che vuole seguire , condanna lo stesso la sinistra ad essere emarginata e minoritaria in Italia.

Questo per lo meno per adesso in questo periodo storico .

I Grillini , non ci posso fare niente, mi fanno simpatia, condanno molte loro idee e molte loro uscite inappropriate, non sono d'accordo anche su alcune proposte che fanno e sulla poca libertà che hanno gli esponenti M5S da Grillo.

Grillo dovrebbe fare più di un passo indietro ma forse se lo facesse il M5S non avrebbe tutta questa attenzione.

Mi piace però il fatto che immettono aria pulita , che danno uno scossone alla politica italiana, spero che i partiti si svegliano e in primo luogo il PD per i motivi detti prima.

Entro il 2013 succederà di tutto, non pensiate che il centrodestra accetti la sconfitta senza smuoversi e proporre dei finti cambiamenti , non pensate che i moderati rimangano a guardare, usciranno altri partiti e nuovi personaggi pronti a salvare l'Italia.

 L'italiano sarà indotto a credergli, e tutto sarà come prima....spero di no, spero nel cambiamento, ma per sperarlo prima dobbiamo cambiare noi proponendo un'idea di futuro alternativo a questo che ci sta affossando.

POLITICA
7 marzo 2012
@PrimariePA

Abbiamo seguito le primarie del centro sinistra di Palermo tramite internet , abbiamo deciso ad un certo momento di scendere in piazza e respirare l'aria fredda ma piena di emozioni della notte subito dopo lo scrutinio, il primo. abbiamo sentito le prime parole del vincitore , abbiamo visto le luci accese delle tante telecamere prsenti per immortalare le prime immaggini e le prime impressioni dei protagonisti. abbiamo poi deciso di spostarci nella sede del partito che organizzava le primarie ovvero il PD , abbiamo visto tanta gente stanca , abbiamo visto tanta gente triste mischiata con tanta gente che scendeva e saliva le scale ma però allegra , come se la vittoria avesse dato loro quel tanto di energia in più per poter continuare ancora fino all'alba. Abbiamo notato in tutti un inconfondibile senso di maturità di serietà come se li in quel momento si stesse consumando un pezzo vero di storia , nessuno voleva andare via vincitori o sconfitti forse perchè in realtà nessuno voleva sentirsi l'uno o l'altro ma persone unite da un'unico vero grande obbiettivo dare una via d'uscita dalla precarietà e dai problemi quotidiani di questa bella ma disgraziata città.

Tutto ciò strideva con le parole di alcuni Big che gridavano al complotto alla truffa ad allenze da combattere, si la verità è che se decidi di unirti ad altri per fare un pezzo di strada in comune di mettere insieme le idee migliori non puoi tirarti indietro quando le elezioni non ti danno raggione , e non ti danno raggione non per uno o 10 o cento voti perchè la tua idea se era veramente vincente non doveva fermarsi a 1 o 10 o 100 voti in più ma mille o ancora di più...allora la verità è che anche per un solo voto si può essere candidati sindaco a posto di un'altro/a ma per dare una speranza ad una città bisogna essere in tanti e bisogna lottare per essere uniti.

FORZA PALERMO ORA TOCCA A TE.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte