.
Annunci online

SvegliaItalia
impegnarsi tutti un pò di più, per non tornare indietro


 

Inizia questa nuova e speriamo grande avventura del Partito Democratico. Grazie a questa novità,si autoriforma la politica italiana ,o almeno parte di essa. Saremo in grado di attuare le riforme che ci siamo prefissati ? Nessuno può adesso dare una risposta,ma sono convinto che se non partecipiamo tutti quanti,chi più chi meno,al cambiamento,questo non ci sarà. Dobbiamo farlo per i nostri figli e per il nostro paese. Se l'Italia esce da questa crisi ,sia economica che etica ,allora si libereranno molte energie,non si faranno più guerre tra poveri e si potranno concentrare gli sforzi sui veri mali che ci affliggono e rendono questo paese così ingiusto.

Questo è ciò che scrissi quando aprii questo Blog. Le stesse parole le potrei riscrivere adesso , forse sarei più pessimista, in questo lasso di tempo non un problema è stato, risolto anzi sembrano tutti peggiorati ed altri se ne sono aggiunti.
Che dire e che fare allora ?
Premesso che quando si toccano le libertà degli individui e delle organizzazioni si lotta e si RESISTE.
Mi sembra che il problema più grave che abbiamo difronte per adesso è la crisi economica , trovare i modi e i tempi per uscirne tutti fuori è la priorità che tutto il paese da destra a sinistra , dal nord al sud deve darsi.
Da qui la speranza che non si creino falsi nemici e che si affrontino i veri nodi della crisi. 



ATTENZIONE : Questo blog è un prodotto amatoriale al quale non può essere applicato l'art. 5 della legge 8 Febbraio 1948 n. 47, poiché l'aggiornamento delle notizie in esso contenute non ha periodicità regolare (art. 1 comma 3, legge 7 Marzo 2001 n. 62). Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e i post editi hanno lo scopo di stimolare la discussione e l’approfondimento politico, la critica e la libertà di espressione del pensiero, nei modi e nei termini consentiti dalla legislazione vigente. Questo blog non persegue alcuno scopo di lucro. Tutto il materiale pubblicato su Internet è di dominio pubblico. Tuttavia, se qualcuno riconoscesse proprio materiale con copyright e non volesse vederlo pubblicato su questo blog, non ha che da darne avviso al gestore e sara' immediatamente eliminato. Dichiaro, inoltre, di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi a me, nemmeno se gli stessi vengono espressi in forma anonima o criptata.
 

                                             
Non voglio dimostrare niente, voglio mostrare. Federico Fellini

        LA TV ALTERNATIVA


" NO PIZZO "


" BELLA CIAO "


" El Che vive "
Ha creduto in un futuro migliore
è morto per un futuro migliore
noi lo ricordiamo per un futuro migliore


El Che Vive - The funniest home videos are here




In ricordo di
Peppino Impastato


Il Papa ad Agrigento



I funerali di Enrico Berlinguer



Gli inceneritori in Sicilia



Disegni di bambini che
hanno subito delle violenze



Tutti i lunedì alle ore 14,00
In diretta Marco Travaglio



Funerali di Stato alla cattedrale
di Palermo per i 5 uomini
della scorta di Paolo Borsellino


Basta! Parlamento pulito




I fatti sono come macigni
stanno là.
Solo chi non li
vuole vedere non li vede.


La storia delle cose
(video da non perdere)



 Piazza Alimondi
 ( Francesco Guccini )



Canzone x il Che
( Francesco Guccini )

 

POLITICA
28 ottobre 2012
28/10/2012 silenzio si vota.

 Oggi si vota.

Oggi votiamo per l'Assemblea Regionale Siciliana e per il Presidente della Regione Siciliana.

Molti partiti molti candidati , ma l'attenzione si concentra maggiormente su cosa significherebbe la vittoria dell'uno o dell'altro .

Se vincesse Musumeci sarebbe l'ossiggeno tanto desiderato dal PDL e da Berlusconi per poter sperare ad un ritorno in grande stile nel panorama nazionale.

Se vincesse Miccichè sarebbe al contrario la conferma che i siciliani che votano a destra, di Berlusconi ne hanno le tasche piene  e vogliono facce alternative al PDL .

Se vincesse Crocetta aprirebbe la strada nei palazzi di Roma a quell'intesa che prevede un accordo post elettorale del PD/SEL/Socialisti con il centro moderato ovvero l'UDC.

Se vincesse la Marano a parte l'avvenuto miracolo in una terra tradizionalmente conservatrice, significherebbe che il popolo siciliano premia chi sta all'opposizione del governo Monti e vuole una sinistra alternativa a tutti e che non si allea con nessuno, centro compreso.

Se infine vincesse Cancelleri il candidato Presidente del Movimento 5 stelle non sarebbe forse la rivoluzione ma sicuramente un forte cambiamento questo si, Sarebbe un segnale FORTE ed INEQUIVOCABILE che la gente è incazzata con i partiti TUTTI forse con qualcuno un pò meno di altri ma li vede comunque tutti quanti responsabili del degrado , delle rubberie, e soprattutto dello spreco di tanti soldi pubblici.

Ecco questo è lo scenario a secondo la vittoria dei candidati Presidente considerando ovviamente coloro che hanno obbiettivamente un peso elettorale maggiore.

Come si può notare ad ogni uomo si delinea un programma politico e una strateggia d'alleanze per il futuro. Ma i politologi non si fermeranno a queste analisi ma andranno a considerare non solo la vittoria ma anche la percentuale di consensi ricevuti per ogni candidato ma soprattutto per ogni lista e per ogni candidato all'assemblea.

Qui entriamo nel calcolo poco nobile della politica, quello fatto sostanzialmente di numeri di seggi assegnati e di numero di preferenze raccolte per capire il "peso elettorale" brutta parola che tradotta vuol significare, chi è più forte dell'altro chi comanda e chi no. 

In questo campo ormai TUTTI i partiti sono ormai ridotti allo steso stato di degrado, forse , ma ancora per poco penso, si salva il m5s per due motivi. Il primo, è che sono alle prime elezioni e ancora non anno ben quantificato il peso singolo o del movimento nel suo complesso, ilsecondo è che il loro stesso ordinamento prevede che sia la base , gli attivisti, tramite la piattaforma Liquidfeeback a decidere il programma e come e cosa votare nell'assemblea , in altre parole sono portavoci degli elettori e non possono votare come piace a loro. Questo è sicuramente un limite all'individuo ma una forza incredibile per il movimento.

Un consiglio lo voglio dare a questi neo politici , non diventate come i vecchi lupi che vi hanno preceduto, loro si sono venduti l'anima al diavolo, hanno svenduto i loro partiti e sono diventati loro stessi dei partiti dentro dei finti partiti, ecco non imitateli, date alla politica il senso di aggregazine di partecipazione e di collaborazione tra la gente e la gente e le istituzione, cioè il significato che realmente dovrebbero avere .

Ho voluto spendere due parole in più per il m5s e per i giovani e meno giovani che lavorano per esso.  Possono se loro per primi lo vorranno, diventare una speranza che si realizzi , possono diventare coloro che controllano il PALAZZO e ne denunciano tutte le schifezze, Possono se lo vorranno far arrivare in Parlamento regionale la voce dei cittadini in maniera diretta con vere proposte di legge scritte dalla gente, per fare ciò bisognerà essere e rimanere integri perchè li dentro saranno sottoposti a tante pressioni più o meno leciti, che dovranno saper resistere e anche denunciare se fosse necessario.

Spero da parte mia che tutte le forze progressiste e rinnovatrici entrino in parlamento e quando necessario possano unirsi per far passare alcune buone idee per il bene dei siciliani. 

 

BUON VOTO A TUTTI.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 171223 volte